Una brochure, un progetto dagli echi suggestivi ma soprattutto un censimento che permette di portare all’attenzione della comunità di Santa Margherita – e dei tanti ospiti e turisti che ne fanno la fortuna – coloro che in controtendenza alla modernità hanno scelto di fare ritorno alla terra. A tempo pieno o, più semplicemente, part time. Per lavoro o per godersi i frutti della pensione. A prescindere dalla motivazione, parlano i risultati: prodotti di quantità naturalmente limitata, vista la conformazione del territorio, ma anche per questo di qualità straordinaria.

Anima Mundi, il nome del censimento, è una precisa e preziosa mappa di un piccolo mondo moderno di terra e di mare. Moderno ma in scia a epoche in cui orti, uliveti, frutteti e piccoli allevamenti di animali da cortile erano lo scenario naturale delle colline della Riviera, prima che lo straordinario pregio paesaggistico segnasse la nascita di tutte le ville che oggi si “gettano” sul Golfo.

Le aziende censite sono dieci. Dieci avventure al confine fra passione e imprenditoria i cui protagonisti sono Carlo Capra, Adriano Casazza, Sara Antola e Orlando Coccoglioniti, Umberto e Carla Costa, Raffaele Demarchi, Raffaella Grandoni, Michele Inversetti, Fabio Parodi, Silvia Signorini e Valerio Suma.

Prodotto principe di queste piccole produzioni è l’Olio, anche a denominazione di origine protetta, apprezzato per la sua delicatezza. A seguire, frutta, uova, ma anche liquori spiritosi a base di erbe come quelli distillati da Adriano Casazza, o le inedite marmellate di peperoni e cannelli, zucca e caffè, melanzana e cioccolato ideate da Raffaella Grandoni de “Il Cuore della Terra”. Menzione particolare per il miele, un settore in forte crescita.

Anche in vista di una più incisiva valorizzazione di queste produzioni, nella primavera del 2018 il Comune ha approvato la denominazione comunale di origine, una’imtuizione del grande eno-gastronomo Luigi Veronelli, una certificazione d’origine che garantisce la provenienza del prodotto dalla propria terra e, con essa, un’identità inalienabile.

Bar Vittoria, continuità e innovazione

Bar Vittoria, continuità e innovazione

Una consolidata tradizione di caffetteria e gelateria, con vere e proprie specialità come il paciugo[...]
Da Genova con simpatia: Andrea Carlini

Da Genova con simpatia: Andrea Carlini

Diciamolo. Hanno tanti difetti, ma i genovesi sono fra i pochi italiani che sanno ridere di se stess[...]
Col Bistrot il Miami Café si fa in due

Col Bistrot il Miami Café si fa in due

La primavera di Santa Margherita Ligure si è aperta con una gradita novità: in Piazza Martiri della [...]
Tendenze golose: il Cake Design

Tendenze golose: il Cake Design

Torte da record, Ace of Cakes ma soprattutto il Boss delle Torte. Chi non ha visto almeno una puntat[...]
Magnum Marine, alle origini di un successo

Magnum Marine, alle origini di un successo

Cinquantatre anni e sentirsene venti di meno. A chi non piacerebbe? La cosa curiosa è che la gio[...]
Crudité di mare, la nuova tendenza che sposa gusto e benessere

Crudité di mare, la nuova tendenza che sposa gusto e benessere

Si può considerare la risposta italiana alla diffusione del sushi, ma anche uno dei modi più sani di[...]
Forte come una roccia. La storia di un pino diventato simbolo di una comunità

Forte come una roccia. La storia di un pino diventato simbolo di una comunità

“La mareggiata del 29 ottobre lo ha lasciato quasi intatto. Il resto intorno era solo distruzione. L[...]
Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

“Ti sentirai meglio in 10 sedute, ti vedrai meglio in 20 sedute ed avrai un corpo nuovo in 30”. In a[...]
Orega, il lusso solidale

Orega, il lusso solidale

di Luisa Pace Florian Lapp, Adrien Lefebvre e Sébastien Bonneaud si sono incontrati nel 2016 nel [...]
Fotoclub, 32 anni di amicizia

Fotoclub, 32 anni di amicizia

Nato nel 1986 su iniziativa di un gruppo di amici, il Fotoclub Immagine Avis è da oltre 30 anni un p[...]
La Cambusa, dove bellezza e bontà...Vanno a braccetto

La Cambusa, dove bellezza e bontà...Vanno a braccetto

Secondo molti è il ristorante più panoramico di Santa Margherita. E come dar loro torto? La banc[...]
La Madia, simbolo di una “Santa” da scoprire

La Madia, simbolo di una “Santa” da scoprire

E' noto, Santa Margherita viene apprezzata soprattutto per essere tutt'uno con un mare che lambi[...]