Tutto nasce a Carrara 10 anni fa, quando Maurizio Cantore e Andrea Mambrini, due medici primari di reparti oncologici, hanno un’intuizione destinata a rivoluzionare il punto di vista sulla malattia e sul dolore.




Dieci anni fa, dicevamo, ha luogo il primo concerto a beneficio di malati terminali, una “prima volta” che ha poi dato il la alla nascita di “Donatori di Musica” (www.donatoridimusica.it), rete di musicisti, medici e volontari creata per realizzare e coordinare stagioni di concerti negli ospedali.

Nel 2016 sono stati ben 77 i concerti andati in scena in 15 diversi ospedali italiani, mentre a inizio 2017, finalmente, l’associazione registra la prima affiliazione da parte di un nosocomio ligure: il reparto di Oncologia 1 del San Martino di Genova.




Fra gli aderenti alla rete si leggono i nomi di Renzo Arbore e di Elio delle Storie Tese, ma sarebbero davvero moltissimi coloro che meriterebbero una citazione per meriti artistici. “Partiamo da un dato di fatto ormai scientificamente provato – spiega uno degli artisti, Adriano Autino – Per qualche giorno, dopo aver assistito a un concerto, i malati possono fare a meno di terapie antidolorifiche. E’ in particolare la musica suonata dal vivo a creare una vera e propria corrente armonica, che trasporta tutti in un’altra dimensione”.

“Quando ho iniziato a suonare per i Donatori, insieme alla flautista Elena Cecconi – prosegue Autino – ero un po’ preoccupato: non saremmo risultati invadenti in un ambiente dove la gente soffre e forse non ha voglia di doversi concentrare per ascoltare della musica? E anche: magari la musica classica può risultare lenitiva per sistemi nervosi provati dalla malattia, ma il jazz? Niente di più sbagliato: la musica, e la nostra volontà di donarla con amore, opera la magia, e la gente dimentica i propri dolori, potenziando le proprie capacità di auto-guarigione”.

La Paranza, (quasi) 70 anni di grande cucina

La Paranza, (quasi) 70 anni di grande cucina

L'anno prossimo saranno settanta. Settant'anni di buona cucina, di passione e di dedizione alla cuci[...]
La Stalla dei Frati, location ideale per ogni occasione

La Stalla dei Frati, location ideale per ogni occasione

Matrimoni, Battesimi e Comunioni, ma anche Cene di lavoro, Piccole Riunioni fra amici e Meeting azie[...]
Bar Vittoria, continuità e innovazione

Bar Vittoria, continuità e innovazione

Una consolidata tradizione di caffetteria e gelateria, con vere e proprie specialità come il paciugo[...]
Da Genova con simpatia: Andrea Carlini

Da Genova con simpatia: Andrea Carlini

Diciamolo. Hanno tanti difetti, ma i genovesi sono fra i pochi italiani che sanno ridere di se stess[...]
Col Bistrot il Miami Café si fa in due

Col Bistrot il Miami Café si fa in due

La primavera di Santa Margherita Ligure si è aperta con una gradita novità: in Piazza Martiri della [...]
Tendenze golose: il Cake Design

Tendenze golose: il Cake Design

Torte da record, Ace of Cakes ma soprattutto il Boss delle Torte. Chi non ha visto almeno una puntat[...]
Magnum Marine, alle origini di un successo

Magnum Marine, alle origini di un successo

Cinquantatre anni e sentirsene venti di meno. A chi non piacerebbe? La cosa curiosa è che la gio[...]
Crudité di mare, la nuova tendenza che sposa gusto e benessere

Crudité di mare, la nuova tendenza che sposa gusto e benessere

Si può considerare la risposta italiana alla diffusione del sushi, ma anche uno dei modi più sani di[...]
Forte come una roccia. La storia di un pino diventato simbolo di una comunità

Forte come una roccia. La storia di un pino diventato simbolo di una comunità

“La mareggiata del 29 ottobre lo ha lasciato quasi intatto. Il resto intorno era solo distruzione. L[...]
L'anima di Santa Margherita

L'anima di Santa Margherita

Una brochure, un progetto dagli echi suggestivi ma soprattutto un censimento che permette di portare[...]
Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

“Ti sentirai meglio in 10 sedute, ti vedrai meglio in 20 sedute ed avrai un corpo nuovo in 30”. In a[...]
Orega, il lusso solidale

Orega, il lusso solidale

di Luisa Pace Florian Lapp, Adrien Lefebvre e Sébastien Bonneaud si sono incontrati nel 2016 nel [...]