simone patroneDel suo viaggio a Roma in bicicletta, lo scorso anno, si erano occupati diversi organi di informazione, incuriositi da questo ragazzo ligure di 24 anni che ama… Viaggiare Slow. Sei giorni per raggiungere la Capitale muovendo da Santa Margherita e 5 giorni per ritornare in Liguria, con un piccolo meritato soggiorno nel mezzo.




Ora Simone Patrone raddoppia: dal 26 agosto al 5 settembre lo attende infatti un tour dell’Islanda, circa 1000 km che si snodano fra ghiacciai e rocce di origine vulcanica, fra altopiani e vallate dal tipico profilo a U, fra la costa e l’interno di quella che, non a caso, è stata ribattezzata l’isola di ghiaccio e fuoco.

Questa volta, però, Simone avrà un compagno di viaggio: Francesco Carocci, 41 anni, guida turistica.

francesco carocci

Dettaglio non secondario, quest’ultimo, perché quello in Islanda vuole essere anche un viaggio di esplorazione, per verificare se il percorso possa essere proposto come escursione guidata a chi non è un ciclista esperto. Non è un caso, quindi, se Simone e Francesco si affideranno, per l’occasione, a biciclette a pedalata assistita.

Con i nostri due amici prenderà il volo anche un buon numero di copie di Santa Magazine affinché l’avventura possa rappresentare – last but not least – uno straordinario veicolo di promozione del nostro territorio.




Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

Pilates: un corpo nuovo in tempi da record

“Ti sentirai meglio in 10 sedute, ti vedrai meglio in 20 sedute ed avrai un corpo nuovo in 30”. In a[...]
Orega, il lusso solidale

Orega, il lusso solidale

di Luisa Pace Florian Lapp, Adrien Lefebvre e Sébastien Bonneaud si sono incontrati nel 2016 nel [...]
Fotoclub, 32 anni di amicizia

Fotoclub, 32 anni di amicizia

Nato nel 1986 su iniziativa di un gruppo di amici, il Fotoclub Immagine Avis è da oltre 30 anni un p[...]
La Cambusa, dove bellezza e bontà...Vanno a braccetto

La Cambusa, dove bellezza e bontà...Vanno a braccetto

Secondo molti è il ristorante più panoramico di Santa Margherita. E come dar loro torto? La banc[...]
La Madia, simbolo di una “Santa” da scoprire

La Madia, simbolo di una “Santa” da scoprire

E' noto, Santa Margherita viene apprezzata soprattutto per essere tutt'uno con un mare che lambi[...]
Soggetti...Da Libro

Soggetti...Da Libro

Ci sono Enzo Paci e Andrea Carlini, Enrique Balbontin e Maurizio Lastrico, Alessandro “Lesc” Bianchi[...]
All Sport, occasioni da non perdere

All Sport, occasioni da non perdere

A Santa Margherita l' abbigliamento sportivo ha un nuovo punto di riferimento. Si trova in Viale And[...]
Da Santa Margherita a Courmayeur: benvenuti allo Shatush

Da Santa Margherita a Courmayeur: benvenuti allo Shatush

Dopo una perfetta vacanza a Santa Margherita Ligure, trascorsa fra stabilimenti balneari di grido co[...]
Cappon Magro, una specialità firmata Beppe Achilli

Cappon Magro, una specialità firmata Beppe Achilli

Il suo nome - Cappon Magro - viene accompagnato sempre da un'aura di reverenza, almeno da parte di c[...]
Caboto, a scuola di caffè

Caboto, a scuola di caffè

Vi siete mai chiesti cosa fa la differenza fra un buon caffè e un pessimo caffè? La miscela, la tost[...]
I cubelletti, rapallesi...De.Co.

I cubelletti, rapallesi...De.Co.

Rapallo ha avuto il grande merito di introdurre nel Tigullio le De.Co. , le denominazioni comuna[...]
Ca' Salina, vini e spumanti da medaglia d'oro

Ca' Salina, vini e spumanti da medaglia d'oro

Sono sempre più numerosi i ristoranti della Riviera dotati di abbattitore per il pesce, accorgimento[...]