Dal giovanile pellegrinaggio lungo le mitiche “blue highways” della profonda America cantate da Woody Guthrie, quel giovane chitarrista genovese sulle tracce della “Roots Music” americana ne ha macinata, di strada. Virtuoso dello stile acustico, autore di undici dischi, libri e video didattici, un DVD “live”, Beppe Gambetta è oggi considerato dagli stessi maestri americani un loro pari, degno continuatore di una tradizione musicale sempre viva e rinnovantesi.




In un mondo dominato dalle logiche del mercato, Gambetta propone ancora la sua musica, intimamente sentita e vissuta, refrattaria a quelle ostentazioni virtuosistiche fini a se stesse. L’America nel cuore, le radici tra il sole e gli ulivi del Mediterraneo, Gambetta riesce a saldare le sponde dei due continenti, creando una “koiné” musicale in cui “roots music” e tradizione ligure, canti dell’emigrazione e ballate popolari, moderne chitarre acustiche e antiche chitarre-arpa vanno ad interagire.

Musica popolare in cammino, capace di parlare al nostro presente perché radicata nella storia di generazioni di uomini e donne così diversi e così uguali a noi. Musica girovaga, insofferente di frontiere e passaporti, esclusioni e ossessioni. Musica vitale, appassionata, sobria. Che ci fa un cenno. Seguiamola.

Nato a Genova nel 1955…




…Beppe Gambetta si auto-definisce un chitarrista acustico. Ha suonato in prestigiosi festival negli Stati Uniti e in Canada come il Walnut Valley Festival a Winfield Kansas, Merlefest in Carolina del Nord, il Kerrville Folk Festival in Texas e quelli a Winnipeg e Edmonton. Annualmente, con l’aiuto della moglie, Federica Calvino Prina, organizza nella “sua” Genova una rassegna di musica acustica, la “acoustic night”, giunta nel 2017 alla 17° edizione. In quest’occasione Gambetta suona assieme ad affermati musicisti conosciuti nel suo peregrinare per il mondo della musica acustica. Molto spesso, per questi musicisti, pur molto famosi in America, l’Acoustic Night rappresenta il battesimo col pubblico italiano.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora ti consigliamo: 

Just Peruzzi, bellezza da primato

Just Peruzzi, bellezza da primato

Sapevate che il ristorante panoramico più bello d'Italia si trova in Provincia di Genova, per la[...]
Stan Caracciolo, passione jazz

Stan Caracciolo, passione jazz

A Santa Margherita il suo nome è quasi sinonimo di Jazz: non passa infatti estate che Stan Caracciol[...]
Il cuore di Rapallo: il progetto “Buon Samaritano”

Il cuore di Rapallo: il progetto “Buon Samaritano”

La parabola del buon samaritano è nota a tutti coloro che conoscono i vangeli. Non tutti, però, sann[...]
Belli e buoni: i corzetti del Levante

Belli e buoni: i corzetti del Levante

Sono una pasta tipica troppo poco diffusa nei ristoranti del Levante, di cui pure sono originari. E [...]
Peter Pan raddoppia: in Ghiaia la nuova boutique per giovanissimi

Peter Pan raddoppia: in Ghiaia la nuova boutique per giovanissimi

Il nuovo negozio di Via Gramsci, nel caratteristico quartiere di Ghiaia, è una delle prime novità di[...]