Alla sua inaugurazione, il 20 settembre 1960, erano presenti lo scrittore Vittorio G. Rossi e Ardito Desio, reduce dalla conquista del K2. Stando alle cronache dell’epoca, si tratto della prima vera grande opera post-bellica che interessò Santa Margherita, fino allora alle prese con i drammatici problemi della ricostruzione.




Parliamo di Piazza del Sole, la straordinaria terrazza sul mare che si apre all’ingresso di Santa Margherita Ligure offrendo uno straordinario punto di vista sulla città e sulle facciate dipinte dei palazzi, ma anche una caratteristica spiaggetta in ghiaia, sedute per trascorrere ore di relax e ampi spazi per i giochi e le corse dei più piccoli.




Per le foto storiche si ringrazia 

http://www.lefotodisanta.com/

Lavori da favola: la wedding planner

Lavori da favola: la wedding planner

Che cosa serve per organizzare un matrimonio da favola? Semplice, almeno a dirsi: “Una buona idea e [...]
Con le cipolle è ancora più buona!

Con le cipolle è ancora più buona!

Fra tutte le varianti della focaccia, quella alle cipolle è sicuramente la più famosa e quella che[...]
Mortola, per l'uomo che non passa mai di moda

Mortola, per l'uomo che non passa mai di moda

Lacoste, Green Coast e Moorer, coi suoi eleganti capispalla. Benvenuti nel regno dell'uomo classico,[...]
Nuova Garaventa, qualità da vendere...All'ingrosso o al dettaglio

Nuova Garaventa, qualità da vendere...All'ingrosso o al dettaglio

Oggi si chiama Nuova Garaventa, è gestita da Alberto Cassola ma è la diretta continuazione della Dit[...]
L'ultimo CD di Corrado Barchi

L'ultimo CD di Corrado Barchi

Il 2017 ha portato in dono una gradita e apprezzata novità nel panorama musicale del Tigullio. Parli[...]