L’idea è semplice: trapiantare il golf in contesti urbani. Un po’ come si fa, da che mondo è mondo, con il calcio o per altre discipline che non hanno necessariamente bisogno di veri e propri impianti sportivi per diventare occasioni di divertimento.




Per metterlo in pratica, bastano una pallina di spugna, buche ad alette, nascoste sotto l’erba sintetica rialzata o a forma di bidoni metallici, un ferro 7, un pitch e un putt.




Il nome? Street Golf, una disciplina che a Santa Margherita suona molto famigliare perché da 5 anni a questa parte, a cavallo della primavera, la Perla del Tigullio ospita un challenge fra le vie del centro e della zona a mare, dove persone di tutte le età e le provenienze sono ben disposte a far da pubblico a questa divertentissima e curiosa manifestazione.

Santa Magazine ti suggerisce anche

Da Gennaro, una pizza al top

Da Gennaro, una pizza al top

In una località turistica come Santa Margherita Ligure, molto bazzicata da turisti stranieri, la piz[...]
Bar Vittoria, nuova veste per un locale da 10 e lode

Bar Vittoria, nuova veste per un locale da 10 e lode

Locale storico del borgo, in auge dal lontano 1942, il Bar Vittoria si è presentato ai nastri di par[...]
Spaghetti al cartoccio, trionfo di sapori

Spaghetti al cartoccio, trionfo di sapori

Moscardini e calamaretti, vongole e gamberi, stretti nell'abbraccio dello spaghetto, serviti secondo[...]
Dove la carne è di casa, anche a pochi passi dal mare

Dove la carne è di casa, anche a pochi passi dal mare

A Santa Margherita è il pesce a farla da padrone, nei menù dei ristoranti. Ma anche gli amanti della[...]
Santa Margherita Palace, quando l'hotel diventa un'icona di stile

Santa Margherita Palace, quando l'hotel diventa un'icona di stile

Cosa hanno in comune Santa Margherita Ligure, Milano, Roma, Napoli, Firenze e Montecatini Terme? L[...]