Il colore, un rosso vivo che si estende ai filamenti e che è il suo primo tratto caratteristico: una pigmentazione che solo il Mar Ligure conferisce a questi crostacei dal carapace particolarissimo. Poi le dimensioni ridotte: 10-12 centimetri al massimo. Infine il suo sapore: decisamente dolce ma allo stesso tempo delicato.




E la consistenza della sua carne, tenerissima ma assolutamente compatta. Se nel vostro piatto potete ammirare un gambero con queste caratteristiche, non abbiate dubbi: state degustando il gambero rosso di Santa Margherita Ligure, l’orgoglio della nutrita flotta locale di pescherecci, il simbolo gastronomico del borgo, una prelibatezza che può anche essere assaporata cruda. La tecnica migliore per valorizzarne la straordinaria delicatezza è una cottura al vapore.

E’ importante è non coprirne o alterarne il gusto: perfino l’uso del cognac rischia di essere una forzatura. I vini ideali per accompagnarli? Il Pigato, un vino locale adeguatamente secco e asciutto e il Gewurztranimer dell’Alto Adige – Sud Tirol, particolarmente profumato e idoneo ad esaltare la dolcezza di questo meraviglioso gambero.

Ti è piaciuto questo articolo? Non perderti:

Da Gennaro, una pizza al top

Da Gennaro, una pizza al top

In una località turistica come Santa Margherita Ligure, molto bazzicata da turisti stranieri, la piz[...]
Bar Vittoria, nuova veste per un locale da 10 e lode

Bar Vittoria, nuova veste per un locale da 10 e lode

Locale storico del borgo, in auge dal lontano 1942, il Bar Vittoria si è presentato ai nastri di par[...]
Spaghetti al cartoccio, trionfo di sapori

Spaghetti al cartoccio, trionfo di sapori

Moscardini e calamaretti, vongole e gamberi, stretti nell'abbraccio dello spaghetto, serviti secondo[...]
Dove la carne è di casa, anche a pochi passi dal mare

Dove la carne è di casa, anche a pochi passi dal mare

A Santa Margherita è il pesce a farla da padrone, nei menù dei ristoranti. Ma anche gli amanti della[...]
Santa Margherita Palace, quando l'hotel diventa un'icona di stile

Santa Margherita Palace, quando l'hotel diventa un'icona di stile

Cosa hanno in comune Santa Margherita Ligure, Milano, Roma, Napoli, Firenze e Montecatini Terme? L[...]