Alessandro Cardinali Filarmonica Colombo

“Per un ragazzo imparare musica in una filarmonica non significa solo imparare a suonare uno strumento, ma imparare a stare con gli altri, imparare a rispettare gli altri e imparare fare la propria parte. Imparare a vivere secondo quelle regole che rendono possibile la musica di gruppo, dove l’apporto individuale determina la qualità dell’esperienza corale”. Vero, verissimo. Però, dopo quest’introduzione di rito, gli occhi del Maestro Alessandro Cardinali sberluccicano di orgoglio quando gli si fa notare come ospiti e turisti rimangano folgorati dal ritmo, dalla precisione e dallo slancio della Filarmonica Cristoforo Colombo,ultra-centenario fiore all’occhiello di Santa Margherita Ligure che deve buona parte delle sue recenti fortune proprio alla sua direzione.

In 10 anni i membri sono passati da 25 a 50, quasi tutti giovani o giovanissimi, ma a crescere è stata anche la vastità del repertorio, che oggi spazia dalla musica leggera alle colonne sonore.




Ritmo, precisione e slancio, si diceva. Parole antiche, che affondano nelle pagine dell’autobiografia di Alma Mahler, la moglie del grande Gustav Mahler che nel Marzo 1931, nella Perla del Tigullio, allora “villaggio di pescatori”, ebbe modo di assistere al Rigoletto e di sottolineare la profondità del legame che unisce Santa Margherita e la musica: “Un’esecuzione eccellente, non so se a Vienna sarebbero stati possibili questo ritmo così esatto, questa precisione e soprattutto questo slancio”.

Ti è piaciuto questo articolo? Prosegui la lettura:

Bar Vittoria, nuova veste per un locale da 10 e lode
Read more.
Spaghetti al cartoccio, trionfo di sapori
Read more.
Dove la carne è di casa, anche a pochi passi dal mare
Read more.
Santa Margherita Palace, quando l’hotel diventa un’icona di stile
Read more.
Cibo, musica e puro divertimento: il Covo di Nord Est
Read more.
Dove il gelato si chiama…Simonetti
Read more.
Dove qualità e freschezza sono sempre di casa: il ristorante Da Emilio
Read more.
Da architetto a…Sirena. La Via artistica di Francesca di Francesco
Read more.
Nuoto, per Simona Rossi un 2017 da incorniciare
Read more.
Dal tatuaggio al ciondolo: quando l’idea regalo è perfetta
Read more.
Piazza del Sole, bellezza a piene mani
Read more.
Langosteria, che successo lo sbarco in Riviera
Read more.

Ricevi i nostri aggiornamenti: inserisci il tuo indirizzo mail